L’utilizzo di concimi naturali è in generale una pratica virtuosa per una coltivazione sostenibile, ma diventa particolarmente importante nel momento in cui andiamo a concimare piante di cui dobbiamo consumare i frutti o le foglie.

Nessuno infatti vorrebbe far crescere con concimi chimici le proprie zucchine o i propri pomodori, e proprio a proposito di questi ultimi vogliamo svelarvi un trucco totalmente naturale e molto economico. L’occorrente? Un uovo e una banana… interi.

Gli elementi principali che i fertilizzanti apportano al terreno sono azoto, fosforo, potassio e calcio, in percentuali diverse, ma basterà sotterrare una banana e un uovo interi, coprirli con pochi centimetri di terra e sistemarvi sopra le piantine per avere un risultato analogo in maniera del tutto naturale.

La banana e l’uovo inizieranno infatti a decomporsi lentamente rilasciando le loro preziose sostanze nel terreno e mettendole a disposizione della pianta; queste la faranno crescere sana e ricca di frutti senza ricorrere ad elementi chimici.