Per raccogliere i frutti su un albero si deve ricorrere necessariamente ad una scala, essendo fortemente sconsigliata la pratica dell’arrampicata. Tuttavia, per facilitare la raccolta sono stati inventati attrezzi dotati di un braccio telescopico con una cesoia all’estremità. Oggi vi proponiamo una versione casalinga, ma ugualmente efficiente, che si rivela anche essere una creativa occasione per riciclare della plastica inutilizzata.via: grit.com

Procuratevi una bottiglia di plastica da 2 litri, e disegnate la forma che vedete nella foto.

Aiutandovi con delle forbici e un taglierino, ritagliate la forma che avete disegnato.

Se dopo aver tagliato la bottiglia i bordi risultano troppo taglienti, potete limarli. In questo modo eviterete che i frutti si rovinino quando li andrete a cogliere.

Procuratevi un bastone in legno, ad esempio un manico di scopa, ed appuntitelo per facilitarne l’inserimento nel collo della bottiglia.

Fermate il manico alla bottiglia con una vite.

Il vostro raccoglitore di frutta è pronto per essere testato sul campo! Avvicinando l’apertura della bottiglia al frutto, lo staccherete dal ramo senza procurare alcun danno.

Il modo più semplice, economico, e meno faticoso, di raccogliere i frutti dei vostri alberi!

Ecco il video in cui viene spiegata la realizzazione di un raccoglitore molto simile a quello che vi abbiamo presentato nell’articolo. Condividete e fate conoscere ai vostri amici questo semplice ma efficace attrezzo!