Quando si tratta di riciclare, la fantasia non ha limiti. Dopo aver mangiato le ciliegie, ad esempio, non buttate i noccioli: potete riutilizzarli per fare tante cose utili e preparare originali idee regalo a costo zero.

Prima di procedere con qualsiasi esperimento, però, è necessario fare in modo che, una volta accumulata una buona quantità di noccioli, non si deteriorino e non marciscano, per evitare che tutto il lavoro di raccolta sia vano.

Per evitare tutto ciò, i noccioli delle ciliegie vanno, prima di tutto, lavati con cura sotto l’acqua corrente, per eliminare gli eventuali residui di polpa, e poi messi al sole a essiccare per un paio di giorni, disposti su un panno. Successivamente, prima di essere utilizzati, devono essere passati in forno per una decina di minuti a cento gradi.

Una volta pronti, si può procedere con l’utilizzo dei noccioli delle ciliegie per i motivi più svariati: c’è chi li usa in cucina, chi per curarsi, chi per svago. Scopriamo, nel dettaglio, come riutilizzarli >>

5) Cuscino di noccioli

I noccioli delle ciliegie possono essere utilizzati per realizzare uno speciale cuscino molto utile per il benessere del nostro organismo. Consigliabile soprattutto in caso di dolori mestruali, crampi muscolari e dolori alla cervicale, questo cuscino si prepara introducendo i noccioli dentro un sacchetto in tessuto naturale (canapa, lino o cotone), per evitare che bruci nel momento in cui verrà messo a scaldare in forno. Questo cuscino può dare un grande sollievo anche quando è freddo: può sostituire il ghiaccio per lenire le contusioni, alleviare gli stati febbrili e le punture di insetto, ma anche in caso di orticaria.

cuscino

4) Aceto di ciliegia

I noccioli delle ciliegie si possono utilizzare anche per preparare un aceto. Il procedimento è il seguente: versare in un barattolo di vetro una tazza di aceto di vino bianco, aggiungendo poi mezza tazza di noccioli. In seguito, chiudere tutto in maniera ermetica e lasciare a macerare per un paio di giorni, al riparo da fonti di calore e della luce. Successivamente, il composto va filtrato e poi può essere impiegato per condire insalate e piatti di pesce.

aceto di ciliegia

3) Bracciale o collana di noccioli

Volete stupire le vostre amiche con un regalo originale? Usate i noccioli per dar vita a un bellissimo bracciale o una collana di stampo etnico. Dopo averli lavati e fatti essiccare, realizzate al centro di ogni nocciolo un piccolo foro, facendovi passare un filo o un elastico.

bracciale di noccioli

2) Salsa di noccioli

In cucina, la vita delle ciliegie continua anche con i noccioli, che possono diventare una deliziosa salsina per guarnire i dolci. Per prepararla, occorre pestare i noccioli e mischiarli con zucchero, un po’ di vino liquoroso e delle ciliegie.

noccioli di ciliegie

1) Giochi per bambini

I noccioli possono essere usati anche per creare simpatici giochi per bambini, ad esempio per riempire pupazzi, cuscini o borse per il ghiaccio.

noccioli di ciliegia