La pizza: l’alimento principe della città di Napoli e non solo. Ma è possibile preparare la pizza perfetta anche a casa? Con la ricetta di Gino Sorbillo sì.

pizza sorbillo
pizza sorbillo ricettasprint

Una pizza come se fosse fatta in pizzeria? Vediamo come.

Ingredienti

  • 10 g di sale fino
  • 420 g di acqua
  • mezzo cucchiaino di miele
  • 600 g di farina 0 per pizza
  • 2 g di lievito fresco

Pizza Sorbillo: procedimento

Ovviamente, si parte dall’impasto. Mettiamo, in una ciotola, l’acqua tiepida insieme al lievito, al miele e mescoliamo bene. I due ultimi ingredienti dovranno sciogliersi del tutto.

zeppola impasto

Aggiungiamo, poco per volta, la farina ed il sale. Impastiamo sempre nella ciotola. Quando il composto sarà appiccicoso, ma omogeneo, iniziamo a piegare l’impasto: prendiamo un lembo e lo pieghiamo verso il centro. E così facciamo per tutto l’impasto.

Ripetiamo queste pieghe, inizialmente per 3 volte, poi lasciamo riposare 10 minuti, e ripetiamo (sempre per 3 volte) il passaggio delle pieghe.

Impasto per pizza facilissimo con solo un grammo di lievito - ricettasprint

Una volta “piegato”, copriamo l’impasto e facciamolo riposare per 8 ore.

Quando è pronto, passiamolo sul piano e dividiamolo in 4 parti. Lavoriamo ogni pezzo, allungandolo dal centro verso l’esterno. Ripetiamo l’operazione fino a quando ogni singolo panetto sarà ben steso e liscio.

Lasciamo i panetti sul piano di lavoro e facciamoli lievitare ancora.

Una volta lievitati, li passiamo su una teglia da forno, con la sua carta, e lo stendiamo per bene. Condiamo la nostra pizza con pomodoro, mozzarella…insomma: con ciò che ci piace.

Inforniamo a 250° fino a quando non sarà ben cotta e dorata.