rotolo di pizza
rotolo di pizza – ricetta sprint

Quello che proponiamo oggi è il rotolo alla pizza gluten free senza lievitazione. Una ricetta velocissima ma non per questo meno gustosa. Piacerà a tutti.

Il rotolo alla pizza gluten free senza lievitazione è una ricetta che si presta a tantissimi utilizzi in cucina.

Un po’ come se preparassimo una piadina o una focaccia, da farcire pi come ci pare. Per questa ricetta abbiamo scelto di utilizzare una farina senza glutine, per venire incontro agli intolleranti.

In realtà però il gusto e il sapore rimangono intatti e quindi la possono mangiare tutti. Non solo chi ha problemi alimentari.

Rotolo alla pizza gluten free senza lievitazione, meglio di una pizza

Preparare il rotolo alla pizza gluten free senza lievitazione è quasi una passeggiata di salute. Impastarlo diventa un bell’esercizio fisico per chi fa una vita sedentaria e utilizza poco le mani. E poi c’è la fantasia da scatenare. Fate conto che sia come farcire una pizza o un calzone, divertitevi e abbondate.

Per ottenere un ottimo risultato con il rotolo alla pizza gluten free senza lievitazione l’importante è scegliere la farina giusta. In commercio, anche nella Grande Distribuzione, ce ne sono di tutti i tipi quindi la scelta sta a voi. Ecco la ricetta.

Ingredienti:

300 g farina per pane senza glutine
200 g acqua
olio extravergine d’oliva
1 cucchiaino sale
1/2 bustina lievito istantaneo per preparazioni salate
200 g provola
100 g prosciutto cotto
passata di pomodoro
olio extravergine d’oliva
origano

Preparazione:

Per preparare il rotolo alla pizza gluten free senza lievitazione, in una ciotola versate la farina facendo una fontana e mettete al centro l’olio, il lievito, il sale. Poi cominciate a mescolare aggiungendo l’acqua un po’ alla volta. Impastate con le mani in maniera energica fino a ottenere un panetto liscio e omogeneo.

panetto di impasto

Lasciate riposare dieci minuti, poi dividete l’impasto in due parti uguali. Infarinate un foglio di carta da forno, stendendo il primo panetto di pasta fino ad ottenere uno spessore di circa 5 millimetri.
Cominciate a farcire con un velo di passata di pomodoro, prosciutto cotto, scamorza (o provola o altro formaggio a pasta filata), sale, origano e se vi piace anche un po’ di peperoncino, lasciando comunque liberi i bordi. Richiudete verso l’interno i bordi, passate un goccio d’acqua con le dita o con un pennello sulle pieghe e arrotolate.


Allo stesso modo stendete e farcite l’altra parte di impasto. Poi sistemate i due rotoli su una teglia foderata con carta da forno, cospargeteli con un filo d’olio extravergine d’oliva. Poi infornate e cuocete a 190°C per 25 minuti circa o comunque fino a quando non saranno dorati. Servite i rotoli ancora caldi, tagliati a metà o a fettine a secondo se sia un piatto forte o un aperitivo.

rotolo di pizza
rotolo di pizza – ricetta sprint