Torta rustica con speck e fontina - ricettasprint
Torta rustica con speck e fontina – ricettasprint

La torta rustica con speck e fontina è ideale per realizzare una cena diversa dal solito e sfiziosa. Noi l’abbiamo realizzata abbinando due sapori caratteristici e particolari, con un risultato troppo saporito. Una pietanza dal gusto unico da condividere in famiglia: vediamo insieme come realizzarla con la nostra ricetta sprint!

Ingredienti

Farina Manitoba 500 g
Latte 125 g
Acqua 125 g
Olio di semi 100 ml
Lievito di birra secco 7 g
Sale fino un cucchiaino
Zucchero un cucchiaino
Fontina a fette 200 g
Speck a fette 150 g

Preparazione della torta

Per realizzare questo rustico, iniziate versando in una ciotola la farina, il lievito disidratato e lo zucchero e mescolate. In un recipiente invece versate l’acqua a temperatura ambiente, l’olio di semi, il sale ed il latte tiepido ed amalgamate. Iniziate a versare poco per volta le polveri nei liquidi impastando prima con la punta delle mani.

Torta rustica con speck e fontina - ricettasprint

Quando poi acquisterà consistenza, trasferite l’impasto su una spianatoia infarinata e lavoratelo bene fino ad ottenere un composto omogeneo. Trasferitelo in una ciotola, copritelo con la pellicola e fate lievitare due ore in un luogo caldo. Trascorso il tempo necessario, trasferite l’impasto sulla spianatoia, dividetelo a metà e stendetene una parte foderando uno stampo unto ed infarinato.

Torta rustica con speck e fontina - ricettasprint

Distribuite in superficie la fontina e lo speck, poi ricoprite con l’altra metà di impasto che avrete steso con le mani, coprite e fate riposare ancora una oretta. Bucherellate la superficie con la forchetta, spennellate con un pò di olio e latte e cuocete in forno statico preriscaldato a 180°C per 45 minuti circa. Estraetela e fatela riposare 5 minuti, poi servitela calda e filante!

Torta rustica con speck e fontina - ricettasprint
Torta rustica con speck e fontina – ricettasprint